Rassegna " Il bello dell' orrido "

Prosegue nel 2020 con altri cinque incontri in calendario, presentati e condotti da Armando Besio, la rassegna “Il bello dell’Orrido”: una collaborazione, quella con Archivivitali, iniziata nel 2017 e che anche quest’anno abbiamo confermato aderendo al progetto che prevede una serie di incontri con gli autori sul tema-ossimoro del titolo, particolarmente legata a Bellano, paese affacciato sul lago di Como e famoso per il suo Orrido.

Apertura sabato 25 gennaio con Mario Botta, architetto svizzero di fama mondiale, vincitore di numerosi riconoscimenti: il dialogo dal titolo “Sacro e profano nella mia architettura” si concentrerà sull’analisi di alcuni edifici sacri e altri “profani”, dei quali verranno proiettate le immagini. “Costruire - scrive Botta - è di per sé un atto sacro, un’azione che trasforma una condizione di natura in una condizione di cultura”.

Tutte le informazioni su https://archivivitali.org/

 

News

Gennaio 2020
Dicembre 2019
Novembre 2019
Ottobre 2019
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Aprile 2015